Estate gioie e dolori: pesca dalla barca

Una sessione di carpfishing di 2 giorni per Alessio e Diego. Stazionati lungo i canneti del lago pronti a combattere contro pesce di disturbo e caldo, molto caldo...

Estate gioia e dolori!
Luglio: caldo torrido, ci troviamo a pescare in mezzo a banchi d’alghe ancorati su una barca nei pressi dei canneti per 2 giorni.

Sapevamo benissimo che i pesci di disturbo erano li, pronti ad aspettarci, e in forte attività cosí decidiamo di portare con noi le BLB della linea top.
Abbiamo optato per questa tipologia di esca in quanto molto più resistenti agli attacchi di piccoli pesci, e come ineschi non potevamo altro che virare verso le nostre hard hookbait dal diametro decisamente importante: 30mm per l’appunto.

La strategia pensata e adottata è sembrata da subito corretta e anche se il tanto caldo ci ha fatto pensare più volte “chi ce l’ha fatto fare” le tante partenze hanno fatto da cornice perfetta a questa pescata rendendola a dir poco epica scolpendola così per sempre nei nostri ricordi!

Alessio e Diego